Progetto a cura di A.Chini con materiali inediti su politico

 Una mostra con più di 80 manifesti, giornali, foto e tanto altro materiale inedito dell'archivio personale di Adriano Chini, incontri di approfondimento sulla figura di Enrico Berlinguer, concerti e proiezioni di documentari: inaugura domani al Circolo Arci Rinascita di Campi Bisenzio (Firenze) 'Il mondo di Berlinguer', che esplora gli anni in cui il politico ricoprì il ruolo di segretario nazionale di partito dal 1972 al 1984. La mostra, allestita con sezioni divise per anni, sarà visitabile fino al 7 luglio e ogni giorno verranno proposti appuntamenti speciali tra cui la presentazione del libro 'Il mondo di Berlinguer' di Adriano Chini insieme all'editore Fabrizio Nucci (il 28 giugno).
    
Spiega Chini: "Per me Berlinguer è stato un punto riferimento e mi ha camminato affianco durante la mia attività di dirigente politico prima e di amministratore poi. Era doveroso fare uno sforzo di ricerca per mettere in fila i suoi insegnamenti. E questo rispolverare la memoria storico-politica dovrebbe favorire la riflessione per capire, e interrogarsi sui valori, le idee e fin anche gli stili di vita di Enrico Berlinguer". 
Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies