La candidata sindaco del centrosinistra replica al rivale Schmidt

"Il Tour de France è uno degli eventi sportivi più seguiti al mondo e sarà un'occasione storica per la nostra città. Porterà un introito significativo a lavoratrici e lavoratori e rappresenterà un momento unico per lo sport nel ricordo di Gino Bartali, storia del ciclismo italiano e fiorentino. Il candidato della destra Schmidt conferma ogni giorno di non conoscere la città. Il Tour non sia oggetto delle strumentalizzazioni della destra: non venga usato in campagna elettorale dalla propaganda più becera". Lo scrive su Fb la candidata a sindaco del centrosinistra a Firenze Sara Funaro del Pd rispetto a precedenti affermazioni di Eike Schmidt nei giorni scorsi sull'impatto della partenza del Tour su Firenze.
    
"E se proprio non capisce - ha aggiunto - si faccia spiegare chi era Gino Bartali, ciclista straordinario ma soprattutto uomo coraggioso che ha rischiato la vita per salvare ebrei dalla ferocia nazista".
Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies