L’accordo prevede una collaborazione su diverse aree, dalla medicina specialistica alla diagnostica per immagini e alla medicina dello sport

Le Misericordie dell’Area Fiorentina e l’Istituto Fanfani hanno firmato un protocollo di intesa pluriennale per un progetto orientato al benessere dei cittadini, caratterizzato da innovazione, inclusività e sostenibilità. Fanfani eseguirà le analisi dei campioni prelevati dai punti di Misericordia nell’area metropolitana presso il nuovo laboratorio in piazza Indipendenza, Firenze, seguendo un approccio "a filiera corta" che riduce i costi degli esami per i pazienti. L’accordo prevede una collaborazione su diverse aree, dalla medicina specialistica alla diagnostica per immagini e alla medicina dello sport, includendo un percorso nazionale sulla medicina del lavoro per le imprese.

Andrea Ceccherini, presidente del Coordinamento delle Misericordie Area Fiorentina, ha sottolineato l’importanza di questa partnership per migliorare l’assistenza sanitaria, soprattutto per chi non può sostenere i costi di analisi del mercato privato. Francesco Epifani, direttore generale di Istituto Fanfani, ha evidenziato l’impegno verso l’innovazione, la sostenibilità e l’inclusione sociale, auspicando che questa collaborazione contribuisca a un futuro migliore per la salute della regione.
Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies