Passione, sacrifici e gioie di una vita artistica: martedì 18 giugno sarà consegnato al ballerino Marco Pierin il premio alla carriera presso il Teatro Cartiere Carrara a Firenze.

È giunto alla 6° edizione il Premio alla Danza Max Ballet Academy, riconoscimento nato dalla volontà dell’accademia fiorentina che dal 1995 offre un progetto multidisciplinare
nelle varie Arti dello Spettacolo con particolare attenzione al percorso di crescita dei suoi
giovani allievi. L’evento è Patrocinato da Regione Toscana e Comune di Firenze.

L’intento del premio, consegnato nelle precedenti edizioni agli ex primi ballerini del
Maggio Musicale, Luciana Savignano, Viviana Durante, Mario Marozzi e Pompea Santoro,
è quello di omaggiare chi con sacrificio e serietà si è fatto strada nell’arte tersicorea, rafforzare la cultura della danza ed esser fonte di ispirazione per i giovani che si formano nel nostro territorio.

L’artista scelto per ricevere il premio alla danza offerto da Calonaci Gioielli sarà quest’anno
Marco Pierin, ex primo Ballerino del Teatro alla Scala di Milano e danzatore di fama
internazionale.

Martedì 18 giugno 2024 alle 19, nel Ridotto del Teatro Cartiere Carrara, si terrà un
incontro aperto al pubblico con il ballerino per rispondere alle domande di giornalisti,
allievi ed esponenti del mondo della danza.

L’incontro sarà presentato da Chiara Dino, giornalista del Corriere Fiorentino.
La sera stessa poi, alle 20.30, durante lo spettacolo di fine anno dell’Accademia in Teatro,
il “Premio alla danza Max Ballet Academy Calonaci Gioielli” sarà ufficialmente consegnato
a Marco Pierin.

Info e video riguardanti la manifestazione e le precedenti edizioni disponibili su
https://maxballet.it/premio-alla-danza/ .

Ufficio stampa: Maria Cristina Fusari comunicazione@mariacristinafusari.it 346/2295238
Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies