I seggi saranno aperti domenica dalle 7:00 alle 23:00 e lunedì dalle 7:00 alle 15:00.

Domenica 23 e lunedì 24 giugno si terrà il ballottaggio per eleggere il prossimo sindaco di Firenze. I candidati in lizza sono Sara Funaro della coalizione di centrosinistra e Eike Schmidt sostenuto dai partiti di centrodestra. Sara Funaro, 48 anni, è attualmente assessora all'educazione e al welfare della giunta Nardella e ha ottenuto il 43,17% dei voti al primo turno. Eike Schmidt, 56 anni, ex direttore delle Gallerie degli Uffizi e del Museo di Capodimonte, ha ottenuto il 32,86% dei voti.

I seggi saranno aperti domenica dalle 7:00 alle 23:00 e lunedì dalle 7:00 alle 15:00. Questa è la prima volta in 15 anni che Firenze affronta un ballottaggio per eleggere il sindaco. Determinanti potrebbero essere i voti degli altri candidati al primo turno, Stefania Saccardi, Cecilia Del Re e Dmitrij Palagi, che hanno ottenuto rispettivamente poco sopra il 7%, intorno al 6% e sopra il 5%.

Stefania Saccardi ha dichiarato il suo sostegno a Sara Funaro, mentre la lista civica RiBella Firenze si è apparentata con Eike Schmidt.
Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies