Il 26 giugno alle 20 alla Piscina Nannini per celebrare anche i 120 anni della Rari Nantes Firenze

Tutto pronto per il test amichevole Italia-Romania, in programma alla Piscina Nannini di Firenze, il 26 Giugno 2024 alle ore 20:00, in occasione dei festeggiamenti dei 120 anni della più longeva e vincente società sportiva Toscana, la Rari Nantes Firenze.

A tredici anni dalla sfortunata Super Final di World League 2011 (26 Giugno 2011, Italia-Serbia 7-8) la nazionale italiana vice campione del mondo di pallanuoto maschile torna in riva all’Arno per l’amichevole pre olimpica contro la Romania.

Un test con vista Parigi, in odor di derby per il CT rumeno Bogdan Rath, ex mancino naturalizzato italiano, con 110 presenze in calottina azzurra che torna alla Nannini per la prima volta da CT, dopo tante sfide da giocatore, in particolare la doppia finale scudetto 99/2000 e 2000/01 quando con il Posillipo Napoli strappò lo scudetto proprio alla Rari Nantes Florentia, allenata da Riccardo Tempestini. Tanti i precedenti tra le due formazioni, l’ultimo lo scorso febbraio nella fase a gironi dei Mondiali di Doha, con il Settebello vittorioso 16-10.

Queste le dichiarazioni del Ct dell'Italia Sandro Campagna: “Giocare a Firenze è sempre bello, ma questa volta sarà speciale per tutta una serie di coincidenze ed eventi. La prima è che il 26 giugno è il mio compleanno ma è anche la stessa data dall’ultima volta del settebello a Firenze. L’altra è che saremo qui a poche settimane dall’inizio delle Olimpiadi per festeggiare i 120 anni di una società di grande tradizione che ha dato tanto al mondo della pallanuoto nazionale. Stando alla partita, sarà una prova importante per capire il nostro stato di condizione contro una nazionale ben allenata, a poche settimane dal debutto olimpico“.  

Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies