Il pilota Ducati è ritenuto responsabile di ostacolo ad Alex Marquez

Pecco Bagnaia (Ducati) è stato penalizzato di tre posizioni in griglia nella gara di domenica del gran premio d'Italia di Motogp al Mugello. Il pilota piemontese era stato convocato dalla direzione gara al termine delle pre-qualifiche di questo pomeriggio in quanto accusato da Alex Marquez (Ducati Gresini) di averlo ostacolato alla curva del Correntaio.
    
Bagnaia si era difeso davanti ai giornalisti dichiarando che secondo lui era ridicolo essere convocati per una cosa del genere perché a Marquez jr avrebbe lasciato lo spazio necessario per impostare al meglio la curva, accusando a sua volta lo spagnolo di aver fatto dello show con gesti plateali nel lamentarsi in pista. Dello stesso avviso non sono stati i giudici che lo hanno penalizzato per la gara lunga della domenica.

Intanto oggi alle 11,10 sono fissate le qualifiche, l'obiettivo per Bagnaia sarà a questo punto quello arrivare il più avanti possibile per limitare i danni.
Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies