Anche divieti vendita bevande alcoliche e in contenitori vetro

Navette straordinarie messe a disposizione da Autolinee toscane t e collegamenti ferroviari potenziati da Trenitalia con sei corse aggiuntive. E' quanto deciso, in collaborazione con la Regione, in occasione del Motomondiale al Mugello, ospitato al circuito di Scarperia (Firenze) dal 31 maggio al 2 giugno, giorno della gara.
    
In particolare At, in previsione della grande affluenza di spettatori prevista per il Gp Italia al circuito di Scarperia ha predisposto dei collegamenti aggiuntivi di navette nei giorni di maggiore affluenza: sabato 1 e soprattutto domenica 2 giugno, giorno della gara. Le navette collegheranno le stazioni di Borgo San Lorenzo e San Piero a Sieve fino al punto più vicino e raggiungibile dall'area della manifestazione, interdetta ai veicoli, che dista circa 2 chilometri a piedi dall'ingresso principale del circuito.

At informa che "che i tempi dei trasferimenti potrebbero risentire della straordinaria affluenza prevista lungo le strade di accesso al circuito. La stazione di Borgo San Lorenzo, per chi raggiunge il Mugello in treno, è particolarmente indicata perché rispetto a quella di San Piero a Sieve può garantire un maggior numero di collegamenti e quindi un deflusso più veloce".

Riguardo ai treni, Regionale di Trenitalia potenzierà, per la giornata del 2 giugno, i collegamenti su Borgo San Lorenzo da
Firenze e Faenza (programma consultabile su trenitalia.com), con sei corse straordinarie. Previsti anche più posti a disposizione sui treni ordinari.
    
Sul fronte dell'ordine e la sicurezza pubblica, all'esito dell'incontro del comitato, il prefetto di
Firenze Francesca Ferrandino, a tutela della sicurezza e dell'incolumità dei partecipanti, ha disposto il divieto, all'interno del circuito, 9 di domani alle 15.30 di domenica, "l'introduzione e la vendita per asporto di qualsiasi bevanda in contenitori di vetro. Sono altresì vietate, all'interno dello stesso circuito, l'introduzione e la detenzione di qualsiasi genere di bombolette spray contenenti principi urticanti e di artifici pirotecnici e/o materiale esplodente di qualsiasi genere ad eccezione dei fumogeni colorati, fatto comunque salvo, per questi, quanto previsto dalle vigenti disposizioni di legge in occasione dello svolgimento delle gare".

Vietata poi dalle 18 del 31 maggio alle 3 del 2 giugno, nei comuni di Barberino di Mugello, Borgo San Lorenzo e Scarperia e San Piero, "la vendita per asporto di bevande alcoliche di qualunque gradazione, nonché la somministrazione di bevande a base di superalcolici, contenenti quantità di alcol superiore al 21%, nonché la vendita di bevande in contenitori di vetro".
Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies