“Firenze continui a illuminare con pace e solidarietà”, commenta Nardella

"Diamo il benvenuto a don Gherardo Gambelli, nuovo arcivescovo di Firenze: a nome di tutta la comunità Fiorentina abbracciamo e accogliamo don Gherardo con preghiera, emozione, e l'augurio dal più profondo del cuore che Firenze continui ad essere la città che illumina il mondo con il linguaggio della Pace e della solidarietà". Lo ha affermato Dario Nardella, sindaco uscente di Firenze, salutando pubblicamente in piazza Duomo il nuovo arcivescovo di Firenze, don Gherardo Gambelli, prima dell'inizio della cerimonia di ordinazione in Santa Maria del Fiore.
Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies