Completate urgenze post alluvione, interventi per 800mila euro

Il consorzio di bonifica Medio Valdarno ha completato le somme urgenze per quanto riguarda i lavori post alluvione, per un valore complessivo di 800mila euro, nel territorio di Campi Bisenzio (Firenze), ed ha poi indicato al commissario regionale per l'emergenza altri 18 interventi prioritari, per un valore complessivo di poco meno di 105 milioni di euro al momento al vaglio delle autorità regionali e nazionali, in attesa di finanziamento.

I lavori di somma urgenza svolti hanno interessato la ricucitura degli argini del torrente Marinella di Travalle, con interventi per 150mila euro, sempre sul Marinella di Travalle e Fosso del Ciliegio intorno alla autostrada A11 per altri 350mila euro, e sul fiume Bisenzio sull'argine sinistra a Capalle per 300mila euro.

Il punto è stato fatto anche in occasione della partecipazione del Consorzio di bonifica alla seduta di ieri della commissione consiliare speciale temporanea alluvione del Comune di Campi Bisenzio.
Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies