Manifestazione per raccolta fondi il 29 settembre

Appuntamento domenica 29 settembre a Firenze per la 22/ma edizione della maratona Corri La Vita, dove sono attese circa 37.000 persone, numero di grande partecipazione simile a quello dell'edizione del 2023. I dettagli del prossimo appuntamento sono stati illustrati stamani in conferenza stampa a Milano da Eleonora Frescobaldi, presidente dell'associazione, e Leonardo Ferragamo. Il primo testimonial annunciato è Michael Stipe, leader dei Rem, per proseguire la tradizione che ha visto indossare la nota maglia dell'associazione da personaggi come Hugh Grant, Valeria Golino, Rupert Everett, Morgan Freeman, e il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.
     
La maglia sarà poi acquistabile dall'1 settembre: è firmata da Ferragamo, il colore è verde foresta e il packaging è totalmente bio-compostabile. Per quanto concerne la gara podistica i partecipanti potranno scegliere tra due percorsi diversi per gradi di difficoltà - uno di circa 11 km dedicato a chi vorrà correre e uno di 6 km per chi preferirà godersi le mete culturali lungo il percorso. Verrà realizzato inoltre il "Villaggio della Salute" in piazza della Repubblica dove - da venerdì 27 a domenica 29 - sarà possibile effettuare la mammografia presso l'unità mobile Ispro, seguire lezioni di ginnastica e pilates.

     
Il testimonial grafico di questa edizione è la statua equestre di Cosimo I del Giambologna appena restaurata che si trova proprio in piazza della Signoria e che per l'occasione indossa la maglietta di Corri La Vita.
Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies