In programma “l''8 luglio con un'informativa sulla situazione delle carceri“

Per lunedì 8 luglio è in programma "una seduta straordinaria della Giunta regionale dedicata ad una informativa sulla situazione delle carceri in Toscana e particolarmente alla questione relativa a Sollicciano. E' necessario, a questo proposito, che il ministero della Giustizia dia seguito al progetto volto al risanamento e rigenerazione della struttura carceraria ed ad interventi urgenti sotto il profilo igienico sanitario e ancor di più al ripristino di condizioni di vita dignitose per tutti coloro che sono soggetti a misure detentive". Così il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, dopo che nei giorni scorsi un detenuto 20enne si è suicidato ed è scoppiata una protesta degli altri reclusi.

"La Regione intende destinare 500mila euro di risorse proprie - aggiunge in una nota - per promuovere ed incentivare attività culturali all'interno delle carceri come misura in grado di contrastare il senso di vuoto e assenza di motivazioni che spesso contraddistinguono la condizione detentiva, specie dei più giovani. Quando un ragazzo di soli vent'anni si toglie la vita è una sconfitta per tutti".
Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies