Dalle jam session agli spettacoli teatrali, passando per le rassegne di cinema, i flash mob di danza contemporanea fino ai talk su temi di attualità, benessere e sostenibilità

Dalle performance teatrali alle proiezioni di cinema con i registi, passando per i concerti, le jam session, gli spettacoli di danza contemporanea fino agli incontri per dibattere su attualità, benessere e sostenibilità. Con un occhio di riguardo al Tour de France, senza dimenticare di fare il tifo con le proiezioni speciali degli Europei di Calcio 2024. Questo e molto altro sarà in programma ad Anconella Garden - lo spazio estivo all’interno del parco dell’Anconella - che riapre domani, giovedì 23 maggio, con un ricco calendario di eventi fino a settembre. Ad animare la serata di apertura, la band Mashroom & The Super Cereals (a ingresso libero, da via Villamagna, 39/d, dalle 19.30).

Attivo dal 2018, Anconella Garden è un punto di riferimento per il quartiere 3 di Firenze Sud, che punta a promuovere cultura e socialità per i giovani e le famiglie, attraverso una programmazione coinvolgente, favorendo la partecipazione attiva dei cittadini e al contempo contrastando il degrado urbano presidiando il territorio con proposte diversificate per ogni età.

La programmazione tra musica, teatro, cinema, danza e incontri.
Nel ricco calendario di eventi, con oltre 90 appuntamenti spazio alla danza, con i laboratori di pizzica a cura di Annalisa Prota in collaborazione con l’associazione Danzeassud, una giovane realtà che vuole essere un punto di riferimento per gli amanti delle danze popolari del Sud Italia (ogni lunedì). Per iscriversi ai laboratori chiamare il 3393552462 - danzeassud@gmail.com).


Ci saranno presentazioni di libri al tramonto a cura dell’associazione La Nottola di Minerva e di Book Puzzle. Il primo in programma è previsto per martedì 4 giugno con la rassegna Felicità Metropolitane, con un itinerario letterario che affronta la tematica della felicità da diverse angolazioni. Il primo appuntamento dedicato al Tour de France con le letture di Franco Quercioli: “Gino e fausto. Una storia italiana”; “La speranza correva a sinistra” e “I silenzi di Alfredo Martini”.


Ci sarà l’immancabile teatro, tra cui uno spettacolo di improvvisazione teatrale a cura di LIF - Lega Improvvisazione Firenze (martedì 28 maggio) e delle performance a cura della Compagnia delle Seggiole, in programma il 3 giugno con la lettura drammatizzata di Bartali: “Il bene si fa ma non si dice” di Marcello Lazzerini.


Giovedì, venerdì e sabato l’ingrediente fondamentale delle serate di Anconella Garden sarà la musica con performance dal vivo e rassegne diverse. “Palco d’autore” a cura di Gianfilippo Boni e Cosimo Marchese, saranno 7 serate dedicate alla canzone d'autore e ai progetti discografici di musica originale (il 7 Giugno Giorgia del Mese presenta il disco “Moderate tempeste “ con ospite Marco Cantini; il 13 giugno Bianco Magnolia presentano il disco “ L’atmosfera è molto strana, a cui seguirà il concerto del giovane cantautore Giolla; il 4 luglio Gianfilippo Boni ripercorre la sua discografia affiancato da Marilena Catapano; il 18 luglio Silvia Conti e Bob Mangione presentano il disco “Ho un piano b ” insieme a Tiziano Mazzoni; il 2 agosto Matteo Urro presenterà al pubblico “Un posto dove stare” con ospite Andrea Bocelli “l’altro”; il 6 settembre Il Fano presenta “Cane io” seguito da “Ergonomia Domestica” di Ance; il 13 settembre ci sarà Matteo Nativo con “Orione” seguito da Tommaso Talarico e il suo “Previsioni del tempo”.


La rassegna “Jammando” ospiterà una jam session in collaborazione con le scuole di musica del territorio (la prima giovedì 23 maggio con la band Mashroom & The Super Cereals).


Anconella Garden Live, porterà sul palco artisti conosciuti della scena musicale come il jazz fusion dei Get Wet, trio capitanato da Lorenzo Bagnoli con Alessandro Cianferoni al basso e Daniele Cianferoni alla batteria in collaborazione con la scuola di musica Play Loud del Quartiere 3 (24 maggio) oppure i classici delle hit internazionali evergreen con The Best Group, band capitanata dallo storico percussionista dei Negrita Itaiata De Sa (25 maggio) oppure godere delle canzoni rock unplugged degli Iguanaas (venerdì 31). E infine Firenze Suona, rassegna che propone concerti, reading musicali, con gli appuntamenti spalmati tra luglio e agosto (11 luglio - After Firenze Suona Contest; 23 luglio Eterni. Vite brevi e romantiche di grandi compositori. Storytelling a cura di Lorenzo Lombardi, Luca Bonistalli e Chiara Foianesi con la musica di Erika Giansanti (viola). Evento tratto dal libro omonimo di Elisa Giobbi. 29 agosto con Rick Hutton Band, fondatore dell’emittente musicale Videomusic).


Tra le iniziative in programma non mancheranno quelle dedicate agli avventori più piccoli dell’Anconella, con uno spettacolo di magia a cura di Magico Matteo illusionista (domenica 2 giugno) e uno spettacolo di teatro-canzone con il Duo Bislacco in collaborazione con Tango delle civiltà e libreria Nani pittori (9 giugno).

La programmazione culturale sarà inframezzata dagli appuntamenti dedicati alle proiezioni di calcio: si parte mercoledì 29 maggio con la finale di Conference League tra Olympiacos e Fiorentina e poi si andrà avanti per tutta l’estate con le proiezioni su maxischermo dedicate agli Europei di Calcio 2024.


Infine, ad agosto in programma la rassegna cinematografica all'aperto a cura di associazione Anémic, con proiezioni tematiche e dibattiti, inclusa una speciale rassegna dedicata al riscaldamento globale e al cambiamento climatico.

Food & beverage
Fare una sosta all’Anconella Garden sarà più piacevole potendo gustare pizze (bianche e rosse), pinse, piadine, fresche insalate, cous cous, piatti a base di farro, hot dogs e nachos. Aperto tutti i giorni dalle 10 alle 24.
Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies