Succede al generale Gabriele Vitagliano

E' il colonnello Luigi De Simone il nuovo comandante provinciale dei carabinieri di Firenze. Succede al generale Gabriele Vitagliano, che nelle scorse settimane è stato promosso a capo della Legione Friuli Venezia Giulia.

De Simone, 51 anni, pugliese di Acquaviva delle Fonti (Bari) si è insediato oggi al comando di borgo Ognissanti. Proviene dall'ufficio pianificazione, programmazione e controllo del comando generale dell'Arma. Ha prestato servizio, tra l'altro, in Sicilia, dove ha comandato il nucleo operativo di Palermo Piazza Verdi, la compagnia di Carini ed il gruppo di Monreale, e a Roma, dove ha retto la compagnia di Roma-Centro ed il nucleo scorte della Presidenza della Repubblica. Tra le sue esperienze nell'Arma, anche una missione internazionale di mantenimento della pace a guida Onu nei Balcani.


Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies