Il 5 giugno nella Sala regia, per la prima volta aperta al pubblico

Nell'ambito dell’86° Festival del Maggio, torna l'ensemble GAMO, a distanza di cinque anni dalla loro ultima esibizione al Teatro del maggio. Il concerto sarà eseguito nella Sala regia del Maggio, per la prima volta aperta al pubblico, il 5 giugno alle 20, e propone un cartellone interamente rivolto alle musiche di Luigi Nono (1924-990), tra i più valenti compositori italiani del secondo Novecento, nel centenario dalla sua nascita.

L'ensemble GAMO (Gruppo Aperto Musica Oggi), fra le più illustri istituzioni italiane dedicate alla musica contemporanea e diretto da Francesco Gesualdi, ripercorrerà a ritroso l'evoluzione dello stile del compositore veneto: dal decostruttivismo della post-avanguardia ai primi lavori nati nel solco delle esperienze post-weberniane degli anni '50. 

Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies