“Abbiamo fatto il primo incontro con l'azienda in cui ho chiesto di riguardare per bene il cronoprogramma“

Sulla possibilità che la linea della tramvia Variante al centro storico a Firenze possa partire a settembre "abbiamo fatto il primo incontro con l'azienda in cui ho chiesto di riguardare per bene il cronoprogramma, di riguardare tutte le tempistiche e abbiamo appuntamento la prossima settimana per vedere di fare il massimo sforzo per accelerare i lavori". Lo ha detto la sindaca di Firenze Sara Funaro, a margine di un'iniziativa in città.

Dal punto di vista urbanistico Funaro ha parlato anche di Palazzo Sassetti, acquistato dal magnate Emad Khashoggi, e sulle possibilità che ha il Comune riguardo a immobili di prestigio acquistati dall'estero: "A me risulta che finché non è reso operativo il Poc non possono essere fatti interventi per il lato nostro. Noi lavoreremo per il recupero dei contenitori, soprattutto dei contenitori pubblici, per darli a canoni sostenibili con social housing".
Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies