A Prato, arrestato 25enne straniero

Un uomo a seguito di un disaccordo sul prezzo di una prestazione sessuale avrebbe aggredito una donna. E' successo alle 22 di ieri in piazza del mercato Nuovo a Prato. Sul posto è intervenuta la volante, con l'ausilio di una pattuglia dell'Esercito in servizio di pattugliamento, che ha rintracciato e messo in sicurezza un 25enne, senegalese, regolare in Italia. Sentite le parti ed alcuni testimoni, gli investigatori hanno accertato che poco prima, una donna di anni 26, italiana, residente a Pistoia, era stata percossa con un pugno dal senegalese.
    
L'aggressione era scaturita a seguito di disaccordo sul prezzo di una prestazione sessuale, precedentemente concordata tra i due, ma non consumata in quanto la somma che lo straniero aveva intenzione di sborsare era inferiore a quella pattuita. Nel diverbio, l'uomo, spiegano dalla questura in una nota, asportava il telefono alla donna minacciandola di non restituirglielo se non dopo la prestazione sessuale. Lo straniero tentava un approccio sessuale con la donna nonostante il suo netto rifiuto. Grazie all'intervento della polizia e' stato bloccato e arrestato mentre la donna è stata messa in sicurezza. Per l'uomo è previsto il rito direttissimo.
Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies