L'azienda da mezzo secolo lotta contro leucemie, linfomi e mielomi

L'Ail di Firenze compie 50 anni. Cinquant'anni in cui l'associazione italiana contro leucemie, linfomi e mielomi fondata a Firenze da Vito Materi e dall'ematologo Pier Luigi Rossi Ferrini ha lottato per rendere le malattie del sangue sempre più curabili e per dare assistenza qualificata a tanti pazienti e alle loro famiglie. Una storia importante che sarà celebrata sabato 15 giugno alle 11 a Palazzo Strozzi Sacrati, sede della presidenza della Regione Toscana (piazza Duomo 10, Sala Pegaso), alla presenza del presidente Eugenio Giani. Partecipano: Alberto Bosi, presidente AIL Firenze; Silvio Fusari vice Presidente AIL Firenze; Paola Salvagnini Consigliera ed ex paziente. Nell'occasione saranno premiate le realtà che hanno contribuito al raggiungimento di questo traguardo. L’iniziativa è aperta a tutti, su prenotazione all’indirizzo ailfirenze@ailfirenze.it

Sponsor

Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies