La cerimonia di conferimento avverrà il 15 giugno, vigilia della finale del calcio storico

Dal presidente emerito della Corte costituzionale Ugo De Siervo alla squadra dei vigili del fuoco intervenuti dopo l'incidente di via Mariti sono alcuni degli insigniti dei Fiorini d'oro, massima onorificenza del Comune di Firenze.
 
La cerimonia di conferimento, che tradizionalmente si svolge la vigilia del 24 giugno, festa di San Giovanni patrono della città, quest'anno sarà anticipata - si spiega dal Comune - per motivi di opportunità e correttezza al 15 giugno, vigilia della finale del calcio storico, anch'essa anticipata viste le possibili coincidenze del calendario elettorale.

Saranno premiati
anche l'attrice Maria Cassi, l'associazione Tennis in rosa contro il cancro, il maresciallo dell'Arma dei carabinieri Giuseppe Giangrande che rimase ferito durante un attentato a Roma, la Scuola cani salvataggio di
Firenze, la danzatrice, coreografa e direttrice Cristina Bozzolini, la rivista il Ponte che compie 80 anni, la sezione soci Coop Firenze, la scienziata dell'Esa Simonetta Cheli, l'attrice Drusilla Foer, alter ego di Gianluca Gori.
Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies