Chi al fianco di Bonaventura?

Sarà una Fiorentina disposta con il 4-2-3-1 quella che questa sera, alle 21, allo stadio Agia Sophia di Atene sfiderà l'Olympiacos nella finale di Conference League. Nessun dubbio sullo schema tattico scelto da Vincenzo Italiano che invece sta ancora riflettendo su almeno uno dei giocatori titolari da schierare contro la formazione allenata da Mendilibar. Da capire, infatti, se al fianco di Bonaventura ci sarà Arthur, preservato giovedì scorso a Cagliari ma reduce da una stagione travagliata fatta anche di qualche acciacco, o Mandragora.

Tutto deciso il 
resto con in attacco Belotti che ha vinto il ballottaggio con Nzola per il ruolo di punta centrale e una linea di trequartisti che sarà composta da Nico Gonzalez a destra, Kouame a sinistra e Beltran al centro. In difesa davanti al portiere TerraccianoItaliano punterà sull'esperienza internazionale di Dodo a destra e Biraghi a sinistra, con Milenkovic e Martinez Quarta centrali.

Attesi domani sugli spalti dello stadio Agia Sophia poco più di 
novemila tifosi viola, mentre sono oltre trentamila quelli che hanno acquistato un tagliando per lo stadio Franchi di Firenze, dove la partita di Atene verrà trasmessa in diretta sui maxischermo. Altri duemila, invece, hanno scelto di seguire la partita al centro sportivo Viola Park.

Sponsor

Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies