Intanto la Fiorentina fa sul serio con Zaniolo. Torna Jovetic?

Continuano a circolare nomi sul mercato della Fiorentina e le ultime notizie parlano di un ritorno di fiamma per Nicolò Zaniolo, che resta uno dei nomi più caldi del calciomercato italiano in assoluto. La sua avventura all'Aston Villa è terminata, e tornerà al Galatasaray. Su di lui ci sarebbero Atalanta e Fiorentina. Pare che attualmente i viola godano di una posizione di vantaggio sull'ex Roma, con i bergamaschi pronti a replicare ‘’l’operazione Scamacca’’ sperando nello stesso esito. Per quanto riguarda la formula al momento si parla di fatto un'offerta di prestito ai turchi.
 
A proposito di vecchie fiamme, una suggestione potrebbe essere il ritorno in Serie A per Stevan Jovetic. L'ipotesi non è da escludere. L'ex viola, infatti, potrebbe essere il colpo a sorpresa del Como di Cesc Fabregas. Ma attenzione anche alla Fiorentina. Il montenegrino ha fatto capire che tornerebbe di corsa a Firenze per chiudere in viola la sua carriera. L’idea è più del giocatore che non della società viola che pare orientata su tutt’altri obiettivi. Vero è però che il profilo di Jovetic garantisce esperienza, abilità tecniche, costo del cartellino nullo, ingaggio tutto sommato non così esoso. Occhi aperti dunque perché nel calciomercato non si sa mai.

Infine il capitolo centravanti che si arricchisce di una nuova pista, oltre ‘’ai soliti’’ Pavlidis, Retegui, Pinamonti, Lucca e Kean (quest’ultimo con il contratto in scadenza nel 2025 e senza nessun accordo attualmente per il rinnovo). Parliamo di Youssef En-Nesyri. L’attaccante del Siviglia (20 gol in 41 partite tra Liga, Champions League, Coppa del Re e Supercoppa Uefa) è a fine ciclo con il club andaluso e pare che la cessione sia già stata concordata tra le parti: l’operazione può essere messa in piedi con una quindicina di milioni. Sarebbe davvero curioso se il nuovo corso della Fiorentina di Palladino iniziasse da un centravanti marocchino dopo la delusione patita ad Atene per mano di  El Kaabi in finale di Conference League.

Sponsor

Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies