Comandante regionale: “Riciclaggio manifestazione più evidente”

"La Toscana viste le sue bellezze genera un appeal per la criminalità economica e questo ovviamente orienta e rafforza l'esigenza di stare sul territorio". Lo ha detto oggi il comandante regionale della Guardia di finanza, generale Giuseppe Magliocco, a margine di un evento per i 250 anni delle Fiamme gialle a Firenze.
    
Magliocco ha anche definito l'economia della regione "un gioiello per il Paese". Con quello che però ne consegue sul fronte degli appetiti criminali: "Interessi che ci sono - ha aggiunto -
Ed il riciclaggio non è che la più evidente manifestazione, essendo un ponte fra l'economia regolare e la provenienza illecita delle disponibilità finanziarie. Noi cerchiamo di fare il nostro meglio, anche nel campo dell'investigazione economico-finanziaria, non solo in termini di contrasto all'evasione, ma anche in termini di controllo della spesa pubblica".
    
Magliocco ha anche sottolineato l'importanza di fare squadre con le istituzioni per ottenere risultati migliori: "La Regione sicuramente è al nostro fianco ma noi siamo al fianco della Regione per il chiaro proposito di affermare le nostre competenze a supporto dell'economia del Paese". 
Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies