Cresce l'attesa per la sfida, tanti tifosi questa mattina hanno lasciato l'Italia

Ottocento tifosi della Fiorentina sono partiti questa mattina, con destinazione finale Atene, dall'aeroporto di Forlì a bordo dei voli charter che li condurranno ai piedi del Partenone, dove si gioca stasera la finale di Conference League, con la squadra viola contro l'Olympiakos

Altri duecento tifosi sono stati invece imbarcati da GoToTravel - il marchio dell'aeroporto di Forlì che gestisce l'organizzazione di viaggi leisure, business, incentive operando con regolare licenza di Tour Operator della Regione Emilia-Romagna - sul charter decollato da Pisa e sempre diretto alla capitale greca

"Complessivamente - dice Andrea Stefano Gilardi, Direttore generale F.A. - Forlì Airport - nell'arco di 4 ore abbiamo garantito e curato in ogni dettaglio l'assistenza a 1.000 passeggeri-tifosi della Fiorentina. Ottocento direttamente dal "Ridolfi", impegnando tutto il nostro personale di scalo così da assicurare la massima celerità nelle procedure di check-in e controlli di sicurezza; più ulteriori 200 raccolti al Galileo Galilei, l'aeroporto della città toscana, sul quale faranno poi ritorno nella giornata di domani". 
Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies