Secondo il Corriere dello Sport i viola punteranno sul centravanti del Genoa

Al momento è Mateo Retegui il candidato principale per vestire la maglia di centravanti della Fiorentina nella stagione 2024 / 2025. L'attaccante della nazionale italiana, scrive il Corriere dello Sport - Stadio, è l'obiettivo individuato per l'attacco e la volontà del club viola sarebbe quella di anticipare la concorrenza. I 7 gol segnati in 29 partite alla prima stagione in Serie A (considerando anche la Coppa Italia 9 reti in 31 partite) non fanno alcun effetto negativo e all'interno del Viola Park sono sicuri che l'attaccante abbia tanta potenzialità ancora non espressa. La questione centravanti è la priorità del mercato viola, il nome dell'italo-argentino è in cima alla lista della dirigenza.

Un anno fa il Genoa ha pagato Retegui 15 milioni di euro, adesso per aprire una vera e propria trattativa ne servono circa 20. L'idea della Fiorentina è quella di ritoccare verso il basso la parte fissa inserendo dei bonus. Se Commisso darà il via libera si procederà all'offerta per capire se ci sono i margini per aprire una trattativa. L'obiettivo è chiudere il discorso centravanti in tempi brevi, ma a meno di un'accelerazione improvvisa non sarà possibile: tra una settimana infatti inizia l'Europeo in Germania, dove l'attaccante sarà impegnato con la nazionale di Spalletti. In tutto questo, Mister Palladino avrebbe già avallato l'operazione Retegui. La Fiorentina dunque si sta muovendo per provare a regalare un numero 9 al suo nuovo allenatore, sottolinea il Corriere dello Sport.
Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies