Il sindaco uscente è intervenuto durante la trasmissione a Pranzo con il Pentasport

In diretta da Palazzo Vecchio, il sindaco uscente Dario Nardella è intervenuto durante la trasmissione a Pranzo con il Pentasport di Radio Bruno per commentare le elezioni europee con uno sguardo anche a quelle comunali. 

Mister 100mila preferenze: "Sono felice, credo che andremo anche oltre. E' un risultato strepitoso. C'è stata una risposta nazionale". 

Te l'aspettavi così alto?: "Nelle ultime settimane ho visto un clima buono e tanto entusiasmo. Il numero così alto fa tanto piacere. Cerco sempre di fare una politica onesta sui contenuti".

Con l'inglese come te la cavi? "Bene. Francese, inglese e italiano me li porto come bagaglio per fare un grande lavoro in Parlamento Europeo".

Mi dicono che dalle parti del Parlamento vogliono costruire un piccolo stadio coperto. Te ne vorrai occupare?: "Ora non diranno che sono andato male per colpa dello stadio. Mi hanno premiato non solo per il mio modo di essere, ma anche per le cose che ho fatto".

Questione scrutinio. Quanto sarà la differenza tra Funaro e Schmidt?: "Funaro ha fatto una campagna elettorale eccellente, sta andando benissimo. Aspettiamo lo spoglio. Confido che sarà la prima donna sindaco della storia di Firenze".

Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies