Urla e fischi sono stati rivolti contro contro le istituzioni

E' stata una protesta di alcuni antagonisti contro le istituzioni in generale quella inscenata questa mattina in occasione della conferenza stampa indetta dalla camera penale di Firenze e garante dei detenuti davanti al carcere di Sollicciano.
    
Urla e fischi sono stati rivolti contro il presidente della camera penale Luca Maggiora, il garante dei detenuti di Firenze Eros Cruccolini e la sindaca Sara Funaro, intervenuta all'iniziativa insieme ad una delegazione di parlamentari Pd-M5s, al termine di una visita alla casa circondariale.
Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies