Lo ha dichiarato la candidata sindaco del centrosinistra a Firenze Sara Funaro

 "È da un po' che io sto rispondendo in maniera molto chiara, mi sembra di non aver avuto problemi a rispondere a Schmidt, a rispondere a Renzi e continuerò a farlo. Schmidt che parla di poltronificio ha un bel coraggio. Si è fatto nominare a Capodimonte e poi è venuto a Firenze a fare la campagna elettorale, lui che mi dà di portaborse. Io sono una donna libera, una amministratrice che è sempre stata libera. L'unica cosa che ho in testa è dare una risposta alla città". Lo ha dichiarato la candidata sindaco del centrosinistra a Firenze Sara Funaro, intervistata da Novaradio.
    
"Dalla nostra parte i valori li abbiamo molto chiari - ha aggiunto -. Non ci facciamo accompagnare da persone che sono state denunciate per odio razziale". Sul voto "noi siamo concentrati a mobilitare l'elettorato del centrosinistra per il primo turno". 
Condividi
La funzionalità è stata disattivata perché si avvale di cookies (Maggiori informazioni)

Attiva i cookies